La tutela della salute nel settore edile, obblighi e adempimenti di sicurezza sul lavoro

  • Home
  • Corsi
  • La tutela della salute nel settore edile, obblighi e adempimenti di sicurezza sul lavoro
La tutela della salute nel settore edile, obblighi e adempimenti di sicurezza sul lavoro

Programma
12/11/2016 -  :: in archivio

La tutela della salute nel settore edile, obblighi e adempimenti di sicurezza sul lavoro

CORSO ACCREDITATO ECM
  • Codice ECM 170819
  • Crediti 16
  • Sede Sala Congressi Hotel San Francesco
  • Destinatari Medico chirurgo
  • Max Posti 100
  • Costo 180.00 €

OBIETTIVI DEL CORSO

Il lavoro in edilizia e nelle costruzioni è unanimemente riconosciuto come tra i più rischiosi per l’alta incidenza infortunistica; per l’elevata frequenza di malattie professionali e per la piaga funesta e ricorrente degli incidenti mortali. Spesso l’attività del medico competente si limita, in questo settore, ad un mero approccio superficiale confinato all’effettuazione delle visite mediche al personale ed a poco altro, quando invece risulta fondamentale un’approfondita conoscenza delle procedure lavorative delle specifiche mansioni nonché dell’utilizzazione corretta delle sostanze utilizzate e delle attrezzature di lavoro. Inoltre, sempre ai fini di una efficace azione preventiva, è necessaria un’accurata consapevolezza delle peculiari norme che tutelano la salute sul lavoro nel settore edile: e tale competenza non deve essere solo appannaggio delle figure cosiddette “tecniche” previste nel TU della sicurezza. Per tali ragioni, questo corso di aggiornamento si prefigge di svelare, tra l’altro, ogni informazione utile ai fini di una corretta e partecipata valutazione dei rischi cui obbligatoriamente è chiamato il medico competente ed ogni figura sanitaria coinvolta nei meccanismi della tutela della salute sul lavoro. Saranno, inoltre, analizzati tutti i rischi di pertinenza sanitaria che caratterizzano le attività nel settore edile, confrontando accuratamente la corrispondenza della specifica norma codificata con la tipologia delle mansioni edili esposte a rischi ed i possibili organi bersaglio dei vari agenti chimici, fisici e biologici.

Note
Il corso ECM è rivolto a tutte le categorie professionali mediche dai medici generici ai medici specialisti, liberi professionisti, convenzionati e pubblici dipendenti, ospedalieri, con particolare riferimento ai “medici competenti” ai sensi del D.L.vo 81/2008 sulla sicurezza sul lavoro in quanto direttamente coinvolti.
Per la categoria professionale dei medici “competenti” l’evento rientra negli obbiettivi formativi specifici, per come definiti dall’articolo 3 del D.L.vo n. 81 del 2008, comprendente medici specialisti in Medicina del Lavoro, in Medicina preventiva dei lavoratori e psicotecnica, Igiene e Medicina Preventiva, in Medicina Legale, medici con altre specializzazioni o medici generici in possesso dell’autorizzazione di cui all’articolo 55 del decreto legislativo 15 agosto 1991, n. 277. Occorre, ancora, precisare che ai sensi e per gli effetti dell’art. 38, comma 3, del D.L.vo 81 del 2008, “per lo svolgimento delle funzioni di medico competente è altresì necessario partecipare al programma di educazione continua in medicina ai sensi del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229, e successive modificazioni e integrazioni, a partire dal programma triennale successivo all’entrata in vigore del presente decreto legislativo. I crediti previsti dal programma triennale dovranno essere conseguiti nella misura non inferiore al 70 per cento del totale nella disciplina “medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro”.

CALENDARIO CORSO
12/11/2016 ore 8:30-18:30
13/11/2016 ore 8:30-13:30
PhotoGallery del Corso
Commenti